3 esempi di Machine Learning per il tuo business

 In Big Data, Intelligenza Artificiale

A volte sembra che le innovazioni tecnologiche siano troppo complicate per essere applicate al nostro business. In realtà non è così! Pensa al Machine Learning: anche se ne sentiamo parlare in relazione a novità come le connected cars, lo vediamo in pratica dai motori di ricerca ai filtri anti-spam delle nostre caselle mail. In questo articolo scoprirai 3 esempi di Machine Learning che puoi utilizzare nella tua azienda!

 

1. Personalizzare la user experience

Le Intelligenze Artificiali sono in grado di personalizzare in tempo reale la user experience per adattarla al singolo utente. E lo fanno partendo da ciò che imparano sulle sue preferenze! Hai notato che il meccanismo dei prodotti correlati usato da aziende come Amazon o Netflix è molto più avanzato di quelli tipici? Questo è uno degli esempi di Machine Learning più semplici che esistono: si tratta di algoritmi in grado di suggerire soluzioni veramente in linea con le preferenze mostrate dagli utenti.

Alibaba lavora nello stesso modo, con un sistema di prodotti suggeriti altamente efficace. Inoltre mette a disposizione un chatbot avanzato che è in grado di gestire la maggior parte dei bisogni dei clienti. Anche in questo caso, l’algoritmo alla base di questa Intelligenza Artificiale impara da ogni caso trattato.

 

2. Proporre un prodotto al momento giusto

Gli algoritmi di Machine Learning possono migliorare il timing delle tue offerte. Non è un mistero che queste innovazioni tecnologiche siano in grado di predire i comportamenti di acquisto. Ma possono anche agire sulla base di queste informazioni! Facciamo un esempio pratico: pubblicizzare la vendita di un’auto a una persona che l’ha appena comprata è uno spreco di soldi. Ma questo stesso momento è perfetto per promuovere una polizza assicurativa. Questo esempio di Machine Learning è applicato da molti business per aumentare l’efficacia dei loro sforzi di marketing.

 

3. Creare sinergie tra dispositivi diversi

Nel mondo iperconnesso in cui viviamo, è normale aspettarsi che dispositivi diversi dialoghino tra loro. E gli algoritmi di Machine Learning sono lo strumento ideale per facilitare questo meccanismo! Apple è un esempio perfetto di questo approccio: ogni suo prodotto si interfaccia perfettamente agli altri, condividendo la stessa base di dati. In questo modo diventa più facile per i dispositivi integrarsi e garantire la continuità delle attività. Non c’è il rischio che un dispositivo resti indietro: ogni anello della catena è aggiornato attraverso un’Intelligenza Artificiale in grado di imparare e adattarsi.

 

Ti sono piaciuti questi 3 esempi di Machine Learning che puoi applicare al tuo business? È il momento di mettere in pratica nella tua azienda ciò che hai imparato!

Recommended Posts

Leave a Comment

tredici − quattro =