Un’analisi obiettiva su privacy e cyber-security

 In Internet of Things, Security

La privacy e la sicurezza dei dati sono trend tecnologici che caratterizzano il 2018. Ci sono molti punti di vista sull’approccio corretto alle informazioni sensibili e alla loro protezione. E le norme giuridiche che le tutelano hanno reso ancora più urgente l’investimento verso soluzioni di cyber-security avanzate.

Cosa sta succedendo nelle aziende? Come puoi tutelare i dati del tuo business e dei tuoi clienti in modo efficace? È il momento di scoprirlo!

 

Un clima di tensione

Attacchi di vasta portata come quello di Wannacry nel 2017 hanno portato all’attenzione del grande pubblico le vulnerabilità delle reti informatiche. E importanti scandali come quello che ha coinvolto Facebook e Cambridge Analytica hanno alimentato ulteriormente le paure degli utenti sulla sicurezza dei loro dati.

La recente entrata in vigore del General Data Protection Regulation ha aggiunto alla preoccupazione per la tutela dei dati anche quella relativa alle sanzioni in caso di insuccesso. Oggi molte aziende italiane si trovano in una situazione difficile: hanno bisogno di migliorare la sicurezza delle loro infrastrutture in tempi rapidi ma non sanno come gestire questo progetto.

 

Applicare la Privacy By Design

Un primo passo per tutelare i dati interni a qualsiasi business è applicare la Privacy By Design. Questo principio del GDPR è uno dei più interessanti e teoricamente semplici da rispettare. Perché? Perché se organizzi correttamente il flusso di raccolta e trattamento dei dati diminuisci drasticamente il bisogno di investimenti in soluzioni tecniche.

Purtroppo in molte aziende le informazioni sono accessibili a chiunque, non solo alle figure autorizzate al loro trattamento. Ciò significa che c’è un rischio concreto di perdita di dati a causa di errore umano o furti interni. Applicare la Privacy By Design comporta la limitazione dell’accesso alle informazioni solo a chi ha il compito di gestirle.

 

Sfruttare le innovazioni tecnologiche

Le innovazioni mettono a tua disposizione strumenti potenti per proteggere i dati e le infrastrutture. La tecnologia Blockchain ti permette di criptare e trasferire le informazioni in modo sicuro! E questo è importante perché i dispositivi smart che usano l’Internet of Things raccolgono e trasmettono continuamente dati anche sensibili. C’è molta preoccupazione per i potenziali rischi legati alla sicurezza di oggetti interconnessi.

Oltre alla Blockchain, puoi sfruttare il potenziale di altre tecnologie per proteggere i tuoi dati e i tuoi sistemi. Ad esempio, puoi passare a soluzioni Cloud per garantirti una maggiore accessibilità e un controllo più efficace! E devi anche mettere in campo strumenti di monitoraggio per rilevare in tempo reale attacchi e perdite di informazioni così da prendere immediatamente le contromisure necessarie.

 

Vuoi migliorare la sicurezza dei tuoi sistemi e proteggere i tuoi dati? Contattaci per una consulenza! Ti aiuteremo a organizzare una gestione efficiente delle informazioni e a tutelarle con strumenti innovativi!

Recommended Posts

Leave a Comment

1 × 1 =